Sciroppo di Chai
  • Sciroppo di Chai

Sciroppo di Chai

12,00 €
Tasse incluse

Sciroppo di Chai
in bottiglia da 250 ml
da piante di coltivazione biologica

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino


Avvisami quando disponibile

CHAI
Miscela di spezie e tè nero
Sciroppo realizzato a freddo con estratti ricchi di principi attivi e con fruttosio.

Il Tè Masala Chai è una specialità indiana a base di tè nero e spezie. Conosciuto in tutto il mondo per il suo profumo incantevole e per le proprietà dei suoi ingrendienti: spezie digestive, antisettiche e antivirali, favoriscono l’equilibrio di stomaco e intestino, aiutando a metabolizzare i grassi. La miscela di spezie e tè agisce anche sulle irritazioni ed infiammazioni di gola e bronchi, favorendo l’eliminazione del muco. Ha qualità antiossidanti e favorisce quindi la lotta ai radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Ottimo tonico. In India si beve con latte e tanto zucchero!

Proprietà
Drenaggio dei liquidi corporei.
Equilibrio del peso corporeo.
Funzione digestiva, aiuta la normale regolarità intestinale e favorisce l’eliminazione dei gas.
Benessere di naso e gola e Fluidità delle secrezioni bronchiali.
Effetto balsamico.
Antiossidante e Tonico per la stanchezza fisica o mentale.
Linee guida ministeriali, Ministero della Salute italiano rif. DM 9 luglio 2012 e aggiornamenti gennaio 2013.

Uso
Diluire un cucchiaio da tè di prodotto concentrato un bicchiere di acqua calda o fredda. Da provare con tè nero, tè verde, latte di mucca o vegetale. Ottimo miscelato a vino rosso caldo, tipo vin brulé. Puro su creme, budini, torte o all’interno dei vostri dolci da forno.

Curiosità 
Il Chai masala ha origini antichissime e ha una storia leggendaria: circa 5000 anni fa un re volle preparare un infuso ayurvedico vivificante e depurativo. Conteneva un mix di spezie, ma nessuna traccia di the.
Fu solo con l’arrivo degli inglesi e delle prime piantagioni che il the nero entrò a far parte della ricetta del masala chai.
Pochi indiani consumavano questa bevanda perché aveva prezzi molto elevati così l’Indian Tea Association, britannica, iniziò a distribuirlo nelle stazioni dei treni e nelle fabbriche. Piacque, ma dovettero adeguarlo ai loro gusti aggiungendo zucchero, latte e spezie.

Composizione
Fruttosio, Acqua, Tè nero foglie 5%, Zenzero rizomi 3%, Cannella corteccia 3%, Cardamomo semi 3%, Chiodi di garofano 1%, Pepe nero grani 1% (piante biologiche secche)

La descrizione degli effetti delle piante officinali presente in questo testo non vuole invitare a fare a meno del parere del medico.